FARINA DI KAMUT:

Molti credono che il kamut sia un cereale diverso dal frumento,in realtà si tratta del marchio commerciale di una determinata varietà di grano duro che in Italia viene chiamata “Senatore Cappelli”.Viene coltivato esclusivamente sotto licenza della Kamut International,che impone l’uso del metodo biologico,nelle pianure del Montana,dell’Alberta e del Saskatchewan ritenute le uniche adatte alla sua coltivazione.Possiede un alto contenuto di sostanze minerali quali selenio e vitamine E,A e D ed un alto tenore proteico.Si tratta di un cereale adatto alla panificazione e alla produzione di pasta,grazie alla buona qualità del glutine che si sviluppa durante l’impastamento con l’acqua.

FARINA DI FARRO:

Il farro è una pianta erbacea della famiglia delle graminacee.Se ne distinguono 3 tipi:il dicoccum,il farro propriamente detto,spelta,o farro maggiore e il monococcum,detto farro minore.E’ un cereale molto antico,si hanno tracce in Palestina,Egitto e nell’antica Roma dove,nei matrimoni,la sposa offriva allo sposo un pane fatto con la farina di farro,che consumavano insieme.Con questa farina si ottiene ottimo pane,migliore di quello di frumento integrale poichè non ha il tipico sapore di crusca.Negli impasti,però, occorre mettere una maggiore quantità d’acqua e lasciarlo lievitare più a lungo.

Annunci